domenica 8 gennaio 2012

X factor finale 06 gennaio 2012

Si comincia con una panoramica degli eliminati, che spuntano da dietro un cubo cantando una versione corale di “Moves like Jagger”. I tre finalisti entrano successivamente eleganti come neanche al cenone di Capodanno cantando “Il mio giorno migliore”. Rapido saluto degli eliminati, con giudici e pubblico in piedi per Antonella, Francesca e I Moderni, finalisti questa sera.
Meccanismo della serata: nella prima manche duetto e inedito prima della prima eliminazione, medley e cappella per i due rimasti. Francesca, i Moderni e Francesca si esibiranno in quest’ordine. Alle 21.17 viene aperto il televoto.

Francesca canta un brano “scritto dalla grande Vasco Rossi, ossia La tua ragazza zebre” dice Simona, già più di là che di qua. Per l’occasione nuove schede di presentazione. Francesca inizia bene, fa una strofa e presenta Irene Grandi per dare ufficialmente inizio al loro duetto. Molto brave entrambe; Elio si augura che la presenza della Grandi sia una sorta di passaggio di testimone, Arisa l’ha trovata più a suo agio, Morgan è d’accordo con tutti. “Il pezzo è bellissimo”, osa addirittura dire Morgan, che trova coraggio solo quando gli interpreti da criticare sono a più di 100 chilometri da lui.

I Moderni hanno l’ospite riciclata: quella Emili Sandè che avrebbe dovuto accompagnare Nicole e che invece si trova a duettare con la copia sovrappeso dei Gemelli Diversi dopo l’innesto di una groupie stonata. La canzone, ovviamente, è “Heaven”, ma la si riconosce in pieno solo dall’ingresso della Sandè. Commenti diffusamente positivi da parte della giuria, ma meno sinceri rispetto a prima. Perché la Sandè è qui? Perché c’è il cd da pubblicizzare. Esce il 14 Febbraio.
Ospiti a caso accanto a Tommassini, tipo Paola Saluzzi, Bruno Barbieri e Yuri Chechi. Perché non Ziggie, perché?

Antonella canta “Come si cambia” con Fiorella Mannoia. Vestita come uno Charlot con la passione di Laura Bono nella scheda di presentazione, Antonella apre l’esibizione in uno studio completamente colorato di giallo con stalattiti e stalagmiti un po’ ovunque. Bel duetto anche questo, definito “elegante” da Morgan. La Mannoia in Antonella ha visto “carisma” e la definisce “pronta per diventare una popstar”.

Prima del secondo round tocca ai Four Judges (ma penso si scriva For Giaggis), ovvero il gruppo improvvisato dai 4 giudici. “Spirit in the Sky” è il pezzo scelto e mimato malamente in playback. Il gobbo in ginocchio in camicia bianca si guadagna più inquadrature dei 4. Il senso della cosa?

Francesca di nuovo sul palco per cantare il suo inedito “Distratto”, scritto da Elisa e Casalino (non l’avevate mai letto in giro eh?). Micro-errore sul testo, ma il pubblico è in visibilio e in piedi per lei, vestita anche in quest’occasione da sera per guadagnare 3-4 anni.

I Moderni entrano sul palco con immancabili impermeabili e outfit improponibili per cantare la loro “Non ci penso mai”. Sopra vestiti da chierichetti, sotto da albero della cuccagna; Celeste, a sorpresa, non sbaglia sul suo pezzo alto. Sul finire, inseriscono anche due pezzi degli inediti delle avversarie a mò di ‘omaggio’. Morgan li vorrebbe vedere vincere, Arisa e la Ventura lo vorrebbero vedere bruciare tra le fiamme dell’inferno.

Antonella chiude il giro con la sua “Cuore scoppiato”, forse sulla carta l’inedito più debole tra quello dei tre finalisti. Antonella, sotto Ferrero Rocher sopra Conte Dracula, ottiene il plauso di Morgan che, autoinquadrandosi con l’iPad, dice che l’inedito ‘spacca’.

C’è il videoriepilogo delle sei esibizioni e un saluto a Tommassini che legge quella che sembra essere una poesia e ringrazia il mondo chiamando l’applauso a Cattelan. Arriva poi Fiorella Mannoia per cantare il nuovo singolo “Io non ho paura”. Alle 22.41 viene chiuso il televoto.

Vanno alla finalissima… FRANCESCA e I MODERNI. Antonella è la terza classificata di X Factor 5. Arisa abbraccia una Antonella sbalordita nell’atmosfera di uno studio ancora incredulo. Dopo aver visto i suoi momenti migliori, la mamma di Antonella la rassicura sul fatto che il suo percorso cominci ora e che non sia finito nulla.

Prima di cominciare con la sfida finale (in un clima di mestizia e tristezza, ovviamente), c’è il perdibilissimo inedito tra Morgan e Asia Argento. Dopo la loro esibizione scopriamo che Arisa ha lasciato lo studio.

Alle 23.01 si riapre il televoto azzerando i voti. I Moderni i primi a esibirsi e Francesca la seconda. Un saluto a Novaresi e Lodigiani (ma c’è anche Fiocco di Neve) in prima fila e lancio di un filmato di un talento incompreso.

I Moderni propongono il loro medley del best of della stagione, composto da “Diamond’s are a girl’s best friends”, “Fuck you” e “Judas”. Vestiti da messicani ubriachi tra i coriandoli (ma d’altronde, altrimenti non sarebbero ancora qui), cantano bene le prime due e distruggono (complice Celeste) la terza. Prima di congedarli vediamo un filmato dei loro provini, quando ancora sapevano cantare.

Francesca è alle prese con il suo medley, composto da “Someone like you”, “The house of the rising sun” e “Whole lotta love”. Così così l’inizio, ma è tutto un crescendo sull’esplosione finale del pezzo dei Led Zeppelin. Anche Arisa, più morta che viva, le riconosce una grande dose di grinta. Asia Argento la definisce “cangiante”. Ci sorbiamo anche i suoi momenti di gloria, dal primo provino ad oggi.

Prima di chiudere il televoto c’è il tempo di salutare Asia Argento e il pubblico attraverso un mega filmato riassuntivo sul rapporto tra i giudici e i concorrenti. Standing ovation del pubblico per i 4 giudici.

Ma è ora tempo di sentire le esibizioni a cappella. I Moderni cantano “Another one bites the dust”, Francesca risponderà con “Hallelujah” di Cohen. Rivediamo la loro storia a X Factor e poi sentiamo gli appelli dei rispettivi giudici. Videoriepilogo e ultimi minuti di televoto. Alle 22.43 viene chiuso l’ultimo televoto.

Pronostici:
Arisa consiglia a Francesca di non vincere, che è presto e che deve studiare ancora molto, dato che la discografia è cattiva con gli emergenti, mentre i Moderni sono una cosa nuova e divertente.
Morgan si rifiuta di fare il pronostico e si limita a sottolineare la differenza di stile e il loro impegno.

Siamo al verdetto finale, con l’assegnazione del contratto Sony da 300 mila euro. IL VINCITORE DELLA 5^ EDIZIONE DI X FACTOR… È FRANCESCA.

Francesca si mette la mano alla bocca ancora incredula, mentre sul palco sale la metà del mondo conosciuto risentiamo per l'ultima volta Distratto, il "winner single" di quest'anno.

Finisce qui una bellissima edizione di X Factor; l'appuntamento, certissimo, è all'anno prossimo con la sesta edizione con un unico, grosso dubbio: ma mò che ha vinto X Factor, chi la mette più a tacere la Ventura?

0 commenti: